Pista ciclabile Thayarunde

 

111 km

In bici lungo il vecchio tratto ferroviario

“111 km di divertimento in bici” è il motto del paradiso ciclistico di Thayaland. La pista ciclabile Thayarunde si snoda per lo più su ex linee ferroviarie ed è particolarmente adatta alle famiglie, grazie al profilo dolce suo territorio. Due linee ferroviarie abbandonate – tra Göpfritz an der Wild e Raabs an der Thaya, così come tra Waidhofen an der Thaya e Slavonice, nella Boemia ceca meridionale – costituiscono il cuore di questo tour e regalano esperienze naturalistiche uniche, per grandi e piccini.

Le locomotive a vapore non erano in grado di affrontare grandi dislivelli, per questo gli ingegneri ferroviari si adoperarono per levigare il paesaggio. Questo lo rende oggi il contesto ideale, soprattutto per concedersi un po’ di relax in bicicletta con la famiglia.

Lungo il percorso c’è molto da scoprire: le antiche reliquie della linea ferroviaria, le testimonianze in pietra della segnaletica del sentiero che contano esattamente i chilometri percorsi, o ancora i campi di frutta selvatica, che invitano a concedersi una sosta.

Nel parco naturale di Dobersber, le gole e le affascinanti formazioni di roccia attendono la scoperta. La veduta sulla sperduta Thaya con il suo bosco fluviale, l’Erlen, i pascoli e le betulle è unica, arrivando dalla pista ciclabile.

Ancora oggi, nei banchi di sabbia dei bagni lungo questo tratto ciclabile, si trovano i rarissimi Thayamuscheln, un tipo di frutto di mare. In passato le sue conchiglie sono state utilizzate in tempi di crisi per produrre bottoni di perle. Oggi il Thayamuschel è rigorosamente protetto e non può essere utilizzato per la produzione di bottoni. A Thaya le grotte di Haidlkeller, da visitare in barca, saranno capaci di stupire i visitatori; a Waidhofen li attende la più grande voliera del mondo popolata da Ibis eremiti, mentre Raabs/Thaya li saluta con il suo castello dei libri e il più grande complesso di rovine a Kollmitz. A Groß Siegharts, invece, la tradizione tessile è di casa al museo del tessile: insomma, non mancano le attrazioni lungo tutto il circuito.

I grandi ponti regalano una vista panoramica sul placido fiume Thaya. In estate si possono godere momenti di rinfrescante relax passando meravigliose giornate di villeggiatura a Thayaland, dove le numerose aree di balneazione accolgono con le loro cabine in legno. Le zone di balneazione fluviale sono un must assoluto fra i divertimenti cicloturistici e balneari in mezzo alla natura.

Strutture turistiche per ciclisti
in Austria Pista ciclabile Thayarunde

Qui troverete strutture ricettive dedicate ai ciclisti che hanno ottenuto il marchio di qualità Bett+Bike dall'ADFC (Club Generale del Ciclismo Tedesco) lungo i più bei tour ciclistici in Austria. La gamma spazia dalle piccole pensioni agli alberghi a 4 stelle. Se state cercando un alloggio lungo una pista ciclabile o in una regione particolare, potete fare la vostra scelta utilizzando le seguenti opzioni di filtro.

No post was found with your current grid settings. You should verify if you have posts inside the current selected post type(s) and if the meta key filter is not too much restrictive.

Storie scritte dalla vita

I paesaggi influenzano le persone e le persone influenzano i paesaggi. L'Austria ha davvero molto da raccontare,
soprattutto suggerimenti particolari ed esclusivi consigli per i tour dell'Austria in bicicletta:

No post was found with your current grid settings. You should verify if you have posts inside the current selected post type(s) and if the meta key filter is not too much restrictive.