Pista ciclabile della riva nord del Danubio

 

381 km

La più nota pista ciclabile di lunga percorrenza in Europa

La sponda nord della pista ciclabile del Danubio emana una forza attrattiva e un fascino del tutto particolari. Questa pista ciclabile offre una insieme, variegato quanto unico, di differenti impressioni paesaggistiche, città pittoresche e monumenti ricchi di storia. Così, sulla lunga alzaia (un tempo usata dai cavalli che dovevano trainare la nave controcorrente) si sperimenta non solo un viaggio nel tempo nella storia remota degli argini, ma contemporaneamente si scoprono paesaggi spettacolari e variegati che si affacciano sul Danubio. Inoltre questa pista ciclabile è per il 90% libera dal traffico e scende prevalentemente in discesa – così resta molta energia per poter ammirare la natura e nulla ostacola un piacevolissimo tour in famiglia.

Il punto di partenza di questo tour è la città vescovile di Passau (Passavia), che rappresenta già da sé un primo punto d’interesse. Il centro storico della città, così come l’affascinante ubicazione sui tre fiumi Inn, Danubio ed Ilz emanano un fascino del tutto peculiare, portandoci già all’inizio del tour in uno scenario incorniciato da colline boscose. Si continua a pedalare nella riserva naturale di Donauleiten, dove si può ammirare l’ansa di Schlögen – in cui il Danubio cambia per due volte la propria direzione.

Dopo Feldkirchen an der Donau e Schloss Ottensheim passa da Linz, capoluogo dell’Austria settentrionale nominata nel 2009 capitale della cultura. Da qui la valle cambia anche il suo carattere: ci dirigiamo verso l’area fertile del Machland, raggiungendo zone ricche di sapori.

A Persenbeug comincia il Nibelungengau e, con esso, la parte nella bassa Austria della pista ciclabile del Danubio. Poco dopo si scorge su un’altura il santuario di Maria Taferl. Poi l’abbazia di Melk, che marca l’entrata a Wachau, con cui ci si immerge nella zona dei buongustai: qui si attraversano vigneti in pendenza su dolci terrazzamenti e luoghi idilliaci: fino a Krems, 40 km a valle, si estende Wachau, patrimonio mondiale della cultura UNESCO e regione vinicola rinomata a livello internazionale.

Nella regione vinicola di Wagram si può continuare il percorso ciclabile gastronomico, fino a raggiungere Vienna, la metropoli sul Danubio, passando per la regione di Tullner-Donauraum e la vasta Stockerauer Au. Dopo un’accurata visita alla capitale, il confine nazionale dopo il piccolo

Strutture turistiche per ciclisti
in Austria Pista ciclabile della riva nord del Danubio

Qui troverete strutture ricettive dedicate ai ciclisti che hanno ottenuto il marchio di qualità Bett+Bike dall'ADFC (Club Generale del Ciclismo Tedesco) lungo i più bei tour ciclistici in Austria. La gamma spazia dalle piccole pensioni agli alberghi a 4 stelle. Se state cercando un alloggio lungo una pista ciclabile o in una regione particolare, potete fare la vostra scelta utilizzando le seguenti opzioni di filtro.

Storie scritte dalla vita

I paesaggi influenzano le persone e le persone influenzano i paesaggi. L'Austria ha davvero molto da raccontare,
soprattutto suggerimenti particolari ed esclusivi consigli per i tour dell'Austria in bicicletta: